YOGA Ravenna
Paola Salerno

I corsi di yoga sono rivolti a tutti. La caratteristica tipica della metodologia d’insegnamento rende possibile adattare le lezioni alle esigenze della classe. Non esistono lezioni uguali, l'insegnante adatta la sequenza e la modalità di insegnamento alla capacità degli studenti. Le lezioni intendondono seguire una progressione di apprendimento, una pedagogia, che passi inevitabilmente dall'ascolto delle proprie caratteristiche individuali. L'obiettivo è più quello di conoscersi ed esplorarsi internamente che quello di raggiungere una performance esterna ed estetica.

I corsi sono a numero chiuso, con un massimo di 16 persone, è necessario iscriversi ad un corso in modo da garantirsi il posto e mantenere la frequenza pur con la possibilità in accordo con l'insegnante di recuperare le lezioni in caso di eventuli impossibilità.
E' richiesta puntualità, silenzio e rispetto dello spazio e del gruppo.

Suggerimenti per la pratica

Prima della pratica lavare mani e piedi, la pratica è a piedi scalzi (nel bagno sono a disposizione salviette).
È meglio togliere gioielli e orologio.
Usare un abbigliamento comodo, l’ideale è poter vedere ginocchia e caviglie.
Lo stomaco deve essere vuoto, meglio aspettare quattro ore dopo un pasto abbondante e due ore dopo un pasto leggero.
Durante la pratica non trattenere mai il respiro, mantenere invece una respirazione costante e normale.
In caso di problemi di salute informare l’insegnante prima dell’inizio della classe.
Avvisare durante il ciclo mestruale o gravidanza.
Utilizzare con cura gli attrezzi e riordinare dopo la lezione.
Parlare e muoversi con gentilezza, consapevolezza e pulizia.
E’ consigliato l’uso del proprio tappetino.

Informazioni mediche

Sebbene per la pratica dello yoga non si faccia distinzione di sesso, età e abilità fisiche, si prega di informare l’insegnante prima di iniziare la lezione se avete uno dei seguenti disturbi:

  • Pressione alta
  • Malattie cardiache o problemi di cuore
  • Epilessia
  • Cancro
  • Diabete
  • Distacco della retina
  • AIDS
  • Sclerosi multipla
  • Recenti interventi chirurgici
  • Problemi alle ginocchia recenti o passati
  • Problemi di schiena

Siete pregati di comunicare all'insegnante anche se vi trovate in:

  • Gravidanza
  • Mestruazioni

Se avete dei dubbi sulla capacità di praticare yoga, siete gentilmente pregati di contattare l’insegnante prima della lezione di prova.

Lezione di prova gratuita anche a maggio

Ogni momento è buono per iniziare a praticare yoga. Molti sono dell'idea che sia necessario iniziare a settembre con l'inizio di tutti i corsi, o a gennaio, dopo le vacanze di natale insieme ai buoni propositi dell'anno nuovo. Non c'è in realtà nessuna controindicazione ad iniziare a maggio, o a giugno. I corsi normalmente sono meno affollati, la temperatura più mite, le giornate più luminose. In ogni classe c'è uno spazio di accoglienza per chi vuole provare. Soprattutto per chi non ha mai fatto una prova un consiglio è la lezione del MERCOLEDI ALLE 18.00 dedicata ad una pratica PRINCIPIANTI. Prenotare e confermare la presenza con un messaggio o sms.

leggi tutto

Residenziale yoga nelle Foreste Casentinesi

Seminario di Iyengar Yoga residenziale nel Parco
delle Foreste Casentinesi - condotto da Paola Salerno

Badia di Sasso - Santa Sofia (FC) da venerdì 31 maggio 2019 (pomeriggio) a domenica 2 giugno 2019.
Completamente immersi in un contesto di natura, pace e silenzio rigenerare il corpo e la mente attraverso il prendersi cura. Un ...

leggi tutto