YOGA Ravenna
Paola Salerno

Iscrizione annuale

€ 20,00 gestione della sala yoga e del materiale.  Non è inclusa nessuna copertura assicurativa.

Valida dal 17 settembre 2018 al 31 luglio 2019.

Tipologie di abbonamento

Mensile monosettimanale, mensile bisettimanale, trimestrale monosettimanale (settembre/dicembre, gennaio/marzo, aprile/giugno), tessera 5 lezioni aperte, tessera 10 lezioni aperte e lezione singola.
È possibile prenotare lezioni individuali posturali o dedicate al respiro.

Regole di recupero delle lezioni

  • Le lezioni perse del mese in corso, possono essere recuperate entro il mese in corso (accordarsi con l'insegnante)
  •  NON È POSSIBILE SCONTARE LE LEZIONI PERSE sull‘abbonamento del mese successivo.
  • Non è possibile accumulare i recuperi.
  • Ognuno è responsabile delle proprie assenze.
  • Per esigenze particolari è sempre possibile rivolgersi  all’insegnante.

Le classi sono a numero chiuso (massimo 16 allievi), salvo casi particolari, questo consente all’insegnante di poter seguire il gruppo in modo attendo e preciso, e per questo è richiesto più possibile di frequentare la fascia oraria di iscrizione, salvo accordi diversi con l'insegnante.

Sabato 15 dicembre: posizioni indietro con la sedia

dalle 10.00 alle 12.00 Via Giordano Bruno 11 - Ravenna. Condotto da Paola Salerno.
L'obiettivo della pratica degli asana è la loro esecuzione a partire dal centro del proprio essere, per poi estendersi dinamicamente fino alla periferia del corpo. Mentre ci allunghiamo, la periferia invia messaggi di ritorno al centro dell'essere. Se l'estensione deriva dall'intelligenza del cervello, l'espansione deriva dall'intelligenza del cuore. Pratichiamo insieme le estensioni indietro, con la sedia. Approfondiamo questa tipologia di asana in un ambiente tranquillo. Prenotazione obbligatoria numero limitati di posti. 347 8606846

leggi tutto

L'illuminazione...

"C'è la storia di un monaco che per moltissimi anni si sforzò di raggiungere la liberazione spirituale. Preso dalla disperazione per i suoi insuccessi, nonostrante tutte le sue pratiche spirituali, decise di scalare la montagna che si ergeva davanti casa sua, per trovarvi o la morte o l'illuminazione. Mise le poche cose di cui aveva bisogno dentro uno ...

leggi tutto